Il Tonno fresco, selezionato viene sottoposto alla decapitazione ed eviscerazione poi posto in ceste per seguire il lavaggio e solo dopo questa fase viene sistemato a schiera nei cesti per la bollitura. Trascorso il tempo di cottura viene ulteriormente ripulito accuratamente, tagliato a pezzi dalle operatrici per l’invasettamento e sistemato in vasi di vetro di formato differente, adatti al confezionamento. Successivamente si effettua la colmatura dei contenitori con olio di oliva; segue la sterilizzazione, il lavaggio dei contenitori con una macchina lavatrice. Si procede poi ad imballare e ad etichettare con i vari lotti accuratamente i vasetti in scatole  conformi alle vigenti norme di atossicità e riciclabilità previste per i prodotti da imballo, che chiudono il ciclo di lavorazione. Infine il prodotto viene trasportato nelle celle refrigerate per essere stoccato ed immagazzinato ad una temperatura compresa fra 0°C e +4°C.